La #MFW non ha più segreti per me e mi vesto come mi pare – terza parte

Come vi avevo anticipato nella seconda parte del nostro excursus sulla #MFW 2018, sono andata all’appuntamento con Claudia, certa che con lei avrei trovato qualcosa da mettermi che non tradisse la mia natura.

Insieme, abbiamo pensato a due possibilità per gli eventi al Salone e per quelli fuori Salone. Come vedrete, sono abbinamenti facilmente realizzabili che si prestano a molte varianti e mettono a proprio agio chi, come me, non sente di avere un fisico da star!

Inoltre, si tratta di una moda comoda adatta a chi deve stare in piedi a lungo e camminare, perché – diciamocelo – è proprio vero che per essere belle bisogna per forza soffrire?

Quindi, per il giorno e per il Salone: jeans, camicia bianca con maniche ampie e scollo morbido, giacca leggera con qualche ricamo che impreziosisce, stivaletti.

Per la sera e gli eventi del fuori Salone: abito nero che cade ampio, ma con stile e segue la figura senza sottolinearla troppo. I bottoni permettono di ottenere una scollatura più o meno profonda a seconda dell’effetto che si desidera ottenere. Calze nere spesse, anfibi e un bel paio di orecchini pendenti del vostro colore preferito, completano il profilo.

Che bello, non vedo l’ora che la #MFW cominci.

#labiogradelweb vi augura una fremente attesa!

Vuoi restare aggiornato su tutte le storie pubblicate su MilanoCool.it? Metti un Mi Piace e condividi con i tuoi amici!

Be the first to comment on "La #MFW non ha più segreti per me e mi vesto come mi pare – terza parte"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.