Ponte di Sant’Ambrogio: da Milano a Francoforte alla scoperta delle tradizioni natalizie tedesche

L’aria frizzante sa di aghi di pino, un profumo leggero che si mischia a quello dolce e speziato del vin brulé e delle mele cotte al forno. Più in là, scoppietta un fuoco sotto le classiche caldarroste.

Se di Milano avete già assaporato tutto, la città di Francoforte, restaurata di fresco, è il luogo perfetto per prepararsi al prossimo Natale.

Aggirandosi per le bancarelle del centro storico, infatti, è possibile riscoprire antiche tradizioni coltivate con fierezza e passione. Non peraltro, il Mercatino di Natale di Francoforte è uno dei più antichi e pittoreschi della Germania e si sviluppa dall’Hauptwache, prosegue lungo il Römerberg fino ad arrivare alle rive del fiume Meno.

E proprio qui a Francoforte, di fronte al Römer – l’antico comune della città, si erge l’albero di Natale più grande di tutta la Germania, decorato da centinaia di luci che illuminano l’area circostante.

Naturalmente, come ad ogni mercatino che si rispetti, non mancano i prodotti tipici della regione.

Tra questi, si segnalano i Bethmännchen, deliziosi biscotti fatti di marzapane e mandorle, il corroborante vino di mele caldo e le Quetschemännchen, figurine fatte con prugne secche. Se, poi, viene voglia di sedersi in qualche ristorante, non c’è che l’imbarazzo della scelta!

Da non mancare la una visita alla casetta tradizionale in legho che si trova in Paulsplatz, dove è possibile trovare regali fatti con miele naturale e cera d’api e assaggiare alcuni dei prodotti in vendita.

Per un tocco in più di folklore, poi, durante i weekend, sul palco del Römerberg vengono cantante canzoni natalizie internazionali mentre un presepe a grandezza naturale è visibile proprio a lato del palco.

Non dimenticate, prima di tornare a casa, di acquistare la torta tipica della città da offrire ai vostri ospiti insieme al più tradizionale e milanesissimo panettone!

Il Frankfurter Kranz o torta regale è nato intorno al 1735 e si compone di un soffice pan di spagna (o meringa), farcito con una delicata crema al burro. Il tutto è ricoperto da una golosa granella di nocciole sormontata da ciliegie rosse caramellate che simboleggiano i rubini che ornavano il copricapo reale.

Per una visita veloce della città, non potete perdervi le seguenti attrazioni:

  1. La Main Tower
  2. La casa di Goethe
  3. Le taverne di sidro nel quartiere Sachsenhausen
  4. Romenberg
  5. La Paulskirche
  6. Il Museumsufer nel quartiere Schaumainkai
  7. Il Seckenberg Museum o Museo di storia Naturale
  8. Un po’ di shopping nella zona pedonale chiamata Zeil
  9. Il Museo di Arte Moderna in Dormstrasse
  10. Il Giardino Botanico.

Cosa aspettate a pianificare una vacanza nella splendida Francoforte? Il Mercatino di Natale di Francoforte si svolgerà dal 26 novembre al 22 dicembre. Gli orari di apertura sono da lunedì a sabato dalle 10 alle 21, mentre la domenica dalle 11 alle 21.

Se volete maggiori informazioni, visitate il sito dell’Ufficio del Turismo.

Vuoi restare aggiornato su tutte le storie pubblicate su MilanoCool.it? Metti un Mi Piace e condividi con i tuoi amici!

Be the first to comment on "Ponte di Sant’Ambrogio: da Milano a Francoforte alla scoperta delle tradizioni natalizie tedesche"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.