Milano che si racconta in prima persona al Bobino è donna o uomo?

Milano diventa protagonista di uno spettacolo teatrale in cui racconta in prima persona.
Che cosa racconterà? Quante storie serba nel proprio grembo, negli angoli caratteristici che si nascondono agli occhi? Per quale ragione ha deciso di rivelarsi?
Lo potrete scoprire stasera, 25 gennaio 2018 al Bobino – Alzaia Naviglio Grande 116 – durante la prima delle tre serate dello spettacolo Io sono Milano.

Lo spettacolo, già messo in scena due anni fa, è stato ripreso e perfezionato con l’intento di gettare nuove luce su ogni angolo di Milano, una città che ha davvero molto da raccontare di antico e di nuovo. Una città che vive un cambiamento quotidiano e non è mai uguale a sé stessa, ma neanche si prende – e giustamente – troppo sul serio, strappando agli astanti sorrisi e risate! Arte, cultura e storia sono meglio accettati se detti in chiave divertente, seppur con tutta la serietà che viene dal raccontare la verità.

Io sono Milano è uno spettacolo pensato, scritto ed eseguito da Milano da Vedere.

I posti a sedere disponibili sono 100. La serata inizia alle ore 19.00 e lo spettacolo comincerà alle ore 20.00. Nel costo del biglietto è compresa una consumazione ed il buffet.

Per acquistare i biglietti:

https://www.facebook.com/events/316908902140225/

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-io-sono-milano-41664351196

#labiografadelweb vi augura buona visione!

Vuoi restare aggiornato su tutte le storie pubblicate su MilanoCool.it? Metti un Mi Piace e condividi con i tuoi amici!

Be the first to comment on "Milano che si racconta in prima persona al Bobino è donna o uomo?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.