Davide Cacciola

Vengo a Milano almeno una volta ogni due mesi, prevalentemente per effettuare corsi di formazione. Di Milano mi piace l’estremo avanzamento a livello di edilizia, le opportunità di lavoro che offre, la vivacità. Certo, la mia Roma è molto più soleggiata, ma a livello di modernità e organizzazione, Milano è imbattibile .

La movida milanese? So che c’è, ma non ne ho ancora approfittato!

A Roma il sole, a Milano Stai in Forma

Mi chiamo Davide Cacciola, sono  nato a Frosinone e sono un appassionato di sport che ho sempre praticato, dividendomi tra fitness, pesistica e arti marziali. Al termine della maturità, mi sono iscritto a Scienze Motorie e, poco dopo, ho intrapreso la professione di Personal Trainer.

Adoro il mio lavoro e, lo devo dire, la passione mi dà la spinta ogni volta che incontro qualche difficoltà.

Purtroppo, in Italia non esiste una legge che regolamenta la professione del personal trainer, una figura relativamente nuova che, negli ultimi 10-15 anni, ha avuto un grande boom: chiunque può improvvisarsi personal trainer perché non è previsto un percorso univoco volto a costruire questa figura professionale. A differenza di altri lavori che hanno a che fare con il benessere e la forma fisica – dal fisioterapista al nutrizionista, per essere personal trainer basta un corso di 3 giorni o poco più, promosso da enti o scuole di formazione affiliati al CONI.

Non metto in dubbio che siano corsi ben strutturati, ma non potranno mai dare una preparazione come quella che arriva da un percorso di studi di 5 anni. Non so se e quando questa situazione cambierà, sono però consapevole del fatto che è importante fare cultura tra gli utenti affinché sappiano scegliere un professionista  competente che permetta loro di giungere ai propri obiettivi in modo sicuro.

Oltre a prepararsi, lavorando su sé stesso – ogni esercizio va prima sperimentato prima di essere proposto – il personal trainer deve conoscere le risposte fisiologiche del corpo, in base alle caratteristiche fisiche ed alle eventuali patologie. Anatomia, fisiologia, biomeccanica…sono tutte materie di grande importanza, perché l’allenamento è una questione scientifica!

Stai in forma, come funziona

Io opero a Roma dove, nel 2013, ho fondato Stai in forma, un gruppo di lavoro che operava essenzialmente all’interno delle palestre, offrendo un servizio a tutto tondo a partire dal personal trainer per arrivare al fisioterapista, passando per nutrizionista e psicologo. L’evoluzione del business, è stata quella di accogliere le frequenti richieste di allenamento personalizzato a domicilio. Il passo successivo è stato quello di proporre un metodo ormai ampiamente sperimentato, anche su altre città italiane: i personal trainer di Stai in forma sono oggi anche Milano!

Come funziona il servizio? Semplice.

Il personal trainer si reca al domicilio del cliente su appuntamento per un primo incontro conoscitivo, dove il personal raccoglie le esperienze e le abitudini dell’utente a cui si aggiunge un esame composizione corporea per capire che tipo di programma attuare.

A seguire e in stretta sinergia, interviene il nutrizionista che elabora una dieta personalizzata a cui si abbina, a partire dal secondo incontro, l’allenamento studiato ad hoc dal personal trainer. Il primo punto di forza di Stai in forma è l’attrezzistica di cui i nostri professionisti sono dotati e che ha lo scopo di rendere l’allenamento a domicilio efficace quanto quello in palestra

  • coppi di manubri componibili
  • cinghie elastiche (trx)
  • kettlebell
  • fitball
  • tappetino

Seguendo l’alimentazione e l’allenamento proposti, i risultati non tardano a farsi vedere. E’ evidente che l’incognita arriva dopo, perché al termine del percorso con il personal trainer, il cliente deve prendersi in carico la propria vita e fare dell’allenamento un’abitudine che manterrà lo stato fisico raggiunto.

Come ho già anticipato sopra, il successo di Stai in forma è strettamente legato all’idea comprovata che l’allenamento è una questione scientifica e, come tale, va programmato in base a dei criteri precisi che devono esser cuciti su misura rispetto alla condizione e tipicità del singolo individuo. I personal trainer di Stai in forma sono molto attenti al concetto di composizione corporea, ma anche alla componente motivazionale su cui far leva per abituare la persona all’allenamento e per indurre anche i pigri a sostenere un allenamento graduale.

In effetti, io penso che il lavoro del personal trainer sia anche di “educazione al movimento”. Operando in questo modo, nell’80% dei casi il successo è assicurato.

Le tempistiche? Dato che ogni programma di allenamento è studiato in base alle disponibilità del cliente, non è facile stabilire in quanto tempo si vedranno i risultati. Dall’esperienza di Stai in forma, posso dire che, mediamente, in 3-6 mesi abbiamo ripristinato la forma fisica desiderata, lasciando all’utente un programma personalizzato per mantenere il risultato raggiunto.

Stai in forma ottimizza i tempi di allenamento a Milano

Mentre a Roma, il personal trainer viene scelto per la difficoltà di spostarsi da una parte all’altra della città per andare in palestra, a Milano il personal trainer risponde ad una esigenza di ottimizzare i tempi dell’allenamento. Nella quiete della propria casa è possibile praticare un’ora effettiva di sano sport, lontani dallo stress e dalla confusione dei centri sportivi.

Ecco, perciò, che un altro punto di forza di Stai in forma è la piattaforma online, attraverso la quale il cliente può definire la zona della città in cui desidera ricevere il personal trainer e le fasce orarie preferite. Il personal trainer – che sarà lo stesso durante tutta la durata del progetto – costruirà la propria routine attorno alle esigenze dell’utente.

Non posso negare di aspettarmi mi aspetto buoni risultati per Stai in forma nella città di Milano: dalle analisi dei volumi di ricerca sul web c’è una richiesta maggiore che a Roma. Sono consapevole che c’è tanto lavoro da fare, non solo per mantenersi costantemente aggiornati, ma anche perché lanciare un business online ha voluto dire per me, studiare e documentarmi su aspetti, quali marketing e webmarketing, importantissimi anche se non riguardano direttamente l’attività tecnica della professione. 

Come ho già detto, sono mosso da una passione per il movimento e lo sport che mi fa desiderare che Stai in forma diventi il punto di riferimento del personal training a domicilio in Italia

Ce la farò? Io dico di sì!

Vuoi restare aggiornato su tutte le storie pubblicate su MilanoCool.it? Metti un Mi Piace e condividi con i tuoi amici!

Be the first to comment on "Davide Cacciola"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.